“Corri”… “corri”… tanto nessuno ti crederà mai… “corri”… ti dicono di farlo… “corri”… che tutto non è vero… tu sarai solo… sempre… vorresti dirle qualcosa, vorresti… un abbraccio… un sorriso… sei quello che voglio… quello che voglio io… quello che vuoi tu?… quello che non leggerai mai… un pensiero in una giacca troppo piccola per un ciccione come me… una giacca per un quasi ex-ciccione come me… in una lettera che non leggerai mai… in una email.. che tanto non leggerai mai… sì, mi piace scriverti in una lettera che non leggerai mai… e che se forse l’avessi letta, forse non l’avresti mai apprezzata… sì, sei sempre il mio pensiero anche se mi insulterai comunque… anche se mi vedrai correre (balla, passeggiare) a Balai lontano… anche se so che comunque starò in un pensiero infinito, lontano, pesante… anche se tu sarai in un istante bellissimo… in quella “rosa dei venti” tatuata… e “mangiata”… e per quanto i miei tatuaggi non ti piacciano forse erano destino… e
tu eri il mio destino… eri quel sorriso nel quale mi sono sempre perso… … … bellissimo… perso in una lacrima… in una faccia troppo idiota da riuscire a scomparire in un attimo dei tuoi occhi… forse scrivo male… forse… vorrei un tuo sms… tipo… “guardami, guardami…”… anche se non mi guarderai mai… anche se mi sono perso nel tuo sorriso… anche se adesso mi perderò in un istante di te… speravo di noi… … … … … no, speravo di te… di nuovo… … … … speravo in uno squillo…

Comments Commenti disabilitati

Ascoltando musica in un giorno umido d’estate… di nuovo la sabbia che scende silenziosa tra le mie dita… mi hai conosciuto davvero bene… ti ho amato… ci siamo amati… tutto così veloce… tutto forse troppo veloce… frasi sussurrate e cose mai dette… taciute in uno sguardo… in un abbraccio… in silenzio… ed in quel silenzio rimbombano i tuoi sorrisi… tutto troppo veloce… tutto così veloce… musica malinconica in questo giorno afoso d’estate… non so più chi sono… non l’ho mai saputo… rialzarmi? Mah! Di nuovo? Perché?… questa estate volge al termine e con lei anche il mio nuovo amore… troppo veloce… troppo irruento… ma io sono così… cosa ci posso fare… davvero… cosa ci posso fare?
Ascolto il silenzio e ripenso a quei sorrisi… mi mancano… mi mancano davvero… … … … ma forse è davvero stato troppo veloce… … … ma magnifico… … … davvero magnifico… … … speriamo sia solo un arrivederci di un’estate troppo veloce e forse mai davvero vissuta… … …

Comments Commenti disabilitati

 

https://www.facebook.com/Mangiatore-di-Anime-134251280105502/

 

“La corsa della vita per me si è già fermata”… in un pensiero… negli occhi di una donna… in un pensiero mai detto… scrivo per scrivermi… per ricordarmi… “perché, perché questa vita è un girotondo”… alla ricerca di un amore che non mi stanchi della vita… una vita troppo breve per non sognarne un’altra… troppo sonno davanti a questo mare mai attraversato davvero… davanti ad un sogno infranto… proprio come un’onda sugli scogli… che frase banale… cazzo che frase banale… “chi se ne va che male fa”… frasi fatte tipo diario mai scritto perché io sono maschio… ti ho amato… vi ho amato… … … … o forse non mi sono mai amato abbastanza… ho forse sono troppo presuntuoso per non pensare di essere il meglio di tutto… un giorno tutto questo finirà… forse… in un’altra vita mai vissuta… questa volta non commentare con frasi fatte… … … …sarebbe troppo banale… … … … … più banale di me… … … …

Comments Commenti disabilitati

 

https://www.facebook.com/Mangiatore-di-Anime-134251280105502/

 

La conquista… e poi il dolce ricordo… e poi di nuovo un’altra conquista… … … … e poi un altro abbandono… … … l’amore non esiste… esiste la morte… esistono le emozioni… esiste il profumo di donna… esistono gli sguardi… e poi i pensieri da “ascoltare”… … … e poi la musica… … … poi però tutto finisce… esiste la morte… … poi però tutto rallenta… poi però tutto si dimentica… anche i più bei ricordi… … io c’ero… io c’ero nella tua vita… io ci sono stato e ti ho invasa, conquistata, vinta… … ma poi? Ma poi è la vita, mi dico… … la mia vita… mai banale… eccessiva.. diversa da tanti… perché io non sono tanti… … …”Io sono io, e voi non siete un cazzo”… … … io sono Dio nella mia folle onnipotenza… … … ho bisogno di emozioni… ho bisogno di conquiste… ho bisogno di anime… … … no, l’amore eterno non esiste…

Comments Commenti disabilitati

 

https://www.facebook.com/Mangiatore-di-Anime-134251280105502/

 

Mi fanno una domanda alla quale non ho immediatamente dato il peso dovuto: “ma tu ti sei mai davvero innamorato… oppure ami solo te stesso?”… e dopo qualche giorno rimbomba fragorosa in una stanza vuota… guardo le pareti bianche e vuote di questa “immensa” casa… cosa è successo? Dove mi sono davvero perso? Oppure non mi sono mai perso e mi sono crogiolato in un senso perenne di malinconia… fa più comodo pensare che l’amore finisca… fa più comodo pensare che domanici sarà un nuovo amore perché la donna che prima mi amava mi ha lasciato… fa più comodo circondarsi di innumerevoli puntini… … … amo davvero solo me stesso? Sono così egoista? … … … forse devo imparare ad amare… forse devo davvero innamorarmi… forse quel senso di stabilità che tanto odio è il vero senso dell’amore… … … puntini… tanti… …. dubbi… infiniti… un messaggio… un’altra anima… un altro amore che lascerò andar via…

Comments Commenti disabilitati

 

https://www.facebook.com/Mangiatore-di-Anime-134251280105502/?ref=hl

 

Pensavo che i miei puntini fossero tutto… ho appena scoperto che esistono le parentesi tonde quadre e grafe… sono un modo per delimitare un pensiero logico… non come i miei puntini che creano solo confusione in chi mi legge… no, sono anche confusione in me che mi leggo… ed ascolto voci che non sono neanche così lontane… il Paradosso di Easterlin… la formula della felicità… voci di un amore che non sarà mai vero… forse la vita è così… non è così… boh?! Tipo che non so cosa è la vita?… sì, non lo so… ascoltando i Metallica………….. ouuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu….. ti ho trovato in un pensiero… forse una canzone… la migliore… una canzone che non ho mai scritto… una canzone che non ascolterò mai come tante persone… nascosto in un pensiero… scrivere per sentirmi in un momento che rimarrà in quel momento (perché non so se ci vuole l’apostrofo o vorrebbe? se avessi scritto istante)… ti troverò in un sogno… questo lo so… in mezzo a mille messaggi… e forse quel messaggio non sarà il mio… ma forse sarò felice di far l’amore con te… domani… o stanotte… o forse in un giorno di una estate calda… sì… avrei potuto mettere l’apostrofo… ma tu resta ancora un po’….

Comments Commenti disabilitati


https://www.facebook.com/Mangiatore-di-Anime-134251280105502/?ref=hl

Una notte in una casa non mia… un amore sfuggente… penso sempre che questa sia l’ennesima delusione… non sono fatto per amare… ma per sentire un profumo di emozioni… mi sono perso da qualche parte… ma devo andare… non vorrei più cercare… non vorrei più svegliarmi nel letto di una donna e scappare dopo aver sorriso per un altro discorso notturno… in attesa dell’alba… in attesa di un domani che per me sarà di nuovo diverso… mi sono perso sicuramente guardando un corpo di donna… ascoltando parole sussurrate e mai davvero dette… mi innamoro della vita… mi innamoro di una donna che mi tiene stretto in un abbraccio… come se fosse l’ultimo… come se fosse tutto… e sorrido pensando che domani un’altra donna mi abbraccerà nel silenzio di una notte infinita… … … ma forse un giorno anche io troverò un posto per me… … … quante cose vorrei raccontarti… … …

Comments Commenti disabilitati


https://www.facebook.com/Mangiatore-di-Anime-134251280105502/?ref=hl

 

Aver voglia di partire lontano… … … troppo vecchio per farlo… … … troppe responsabilità… … …  il silenzio di una vita passata troppo in fretta… … una domenica che è sempre stata malinconica… … … … … … ed infiniti bellissimi puntini… … il mio tempo non tornerà più indietro… tante risposte mancate… tanti amori mancati… sorrido al termine di questa domenica infinita… ho passato il tempo ad ascoltare mia madre… non le ho mai detto quanto le voglio bene… … … sono davvero idiota… … … non riuscire a dire ciò che provo… … … ma ogni ricordo lo tengo stretto nella mia anima… … … aver voglia di partire lontano… … … troppo vecchio per farlo… … … troppe responsabilità… … … guardo le luci della mia città… il mio tempo non mi verrà restituito… troppe persone a cui dover dare spiegazioni… … … mio padre che mi racconta confuso dei suoi ricordi… … … sorrido… … … non dovete aver paura per me… … … è la vita… … … … aver voglia di partire lontano… … … troppo vecchio per farlo… … … troppe responsabilità… … … lasciatemi andare… … … per favore… … lasciatemi partire… … … … … …. lo so, non sono mai stato come avreste voluto, ma ci ho provato… giuro che ci ho provato… …. … guardo il futuro di un bambino che mi sorride furbescamente… quanto è bello… … … … … … … giuro che ti proteggerò per sempre… … … ma se andrò via… … … almeno tu, per favore, non giudicarmi…

Comments Commenti disabilitati


https://www.facebook.com/Mangiatore-di-Anime-134251280105502/?ref=hl

Piove… così dicono… è strana la pace e la quiete che mi circonda… mi dicono cosa penso dell’amore… se sono o se fossi legato al mio passato… ai miei ricordi… guardo le luci spente… e leggo messaggi di un amico che non sa che vuole dalla vita… scorro la tastiera di questo pc… e leggo e rileggo un cellulare che qualcosa non sa di me… mi ricordo tutto delle donne che ho amato… un capodanno di desideri… i Negramaro… un bacio all’alba… un caminetto inesistente in un ufficio e un abbraccio infinito dove mi sono perso… ricordi di amori che mi hanno lasciato un profumo di anima… ed io mai capace di ricambiare un pensiero… eppure tutti quei pensieri racchiusi in me… … … forse questi sono i puntini che mi inseguono… … … un ricordo di profumo di amore… mai davvero amato o amato come mai prima… come il profumo di una donna che oggi mi ha abbracciato non sapendo mai quando l’ho amata… e piove… e mai amore nello stesso modo… e mai la pioggia cadrà sulla stessa strada… e mai io sarò mai davvero felice… e mai io sarò davvero Dio… forse su quella E ci voleva l’accento… e forse… … … nessun forse… io ti avrò mai amato davvero… … … io ti ho amato davvero… io ti ho amato e per me sarai per sempre la cosa più importante… … … e che senza accento avrai dato un senso alla mia vita… … … scusami se non te l’ho mai detto davvero… … … scusami… … con tutti i miei puntini… … …

Comments Commenti disabilitati

 

https://www.facebook.com/Mangiatore-di-Anime-134251280105502/?ref=hl

Strana la mia vita… confusa, direi… la notte è ormai alta, ma la voglia di dormire è davvero poca… … … vorrei prendere la moto ed andarmene in giro ad assalire i pensieri altrui… … … o forse a condensare i miei per poi farli piovere impetuosi per terra… … … non son mai stato regolare… non son mai stato uno del branco… … … ed anche oggi non lo sono… forse dovrei… forse dovrei essere uguale agli altri… dare ascolto a tutti… e rientrare sui binari normali della vita… …  ma continuo a guardarmi intorno e vedo troppi pensieri che mi spaventano… tutti nella loro normalità apparente… … tutti nei propri schemi di vita… … … la voglia di partire e lasciare tutto aumenta di giorno in giorno… … … lo so che non lo farò mai… ma mai non avrei dovuto fare tante cose… … … forse dovrei… forse potrei… forse… … …

Comments Commenti disabilitati